Vacanze sostenibili con la famiglia

Noi di Swapush crediamo che le vacanze siano non solo un’esperienza per conoscere nuove mete e culture, ma anche l’occasione perfetta per rigenerare corpo e spirito. Se poi queste esperienze sono vacanze sostenibili con la famiglia, il divertimento è doppio. Soprattutto per i bambini, infatti, le esperienze all’aria aperta sono spesso le più emozionanti e benefiche.

Vacanze sostenibili con la famiglia

Ma come possiamo dare ai nostri figli la consapevolezza in merito alla sostenibilità e allo stesso tempo divertirsi in vacanza con loro?

Noi di Swapush abbiamo provato a dare una risposta esaustiva a tutte le mamme che ci seguono. Ecco a voi una lista di consigli e proposte per fare vacanze responsabili anche in famiglia!

Consigli sostenibili prima di partire

Innanzitutto, cominciamo con alcuni piccoli consigli per viaggiare responsabilmente assieme ai nostri marmocchi. Partiamo dalle valige: con i bimbi piccoli viaggiare leggeri non è semplicissimo. Basti pensare ai materiali per lo svezzamento, pannolini, giochi, e quant’altro. Importantissimo, per qualsiasi mezzo di trasporto, è un bagaglio ridotto. Tale accortezza vale soprattutto in merito agli aerei. Questo perché bagagli ridotti diminuiscono le emissioni per passeggero, qualsiasi sia il mezzo di trasporto che si sceglie.

Un’altra accortezza è fare la raccolta differenziata. Non perdiamo questa buona abitudine, anche a costo di riportarci buste e sacchetti da casa. Precauzione da attuare, ovviamente, in caso le località di viaggio non siano all’avanguardia sullo smaltimento dei rifiuti! Questa è ciò che si dice dare il buon esempio, perché aiuta i nostri figli ad avere rispetto per l’ambiente e una sensibilità maggiore alla sostenibilità.

Anche la scelta dei souvenir per i nostri bambini può rivelarsi una scelta legata alla sostenibilità ambientale. Se volete acquistare un giocattolo tipico del luogo per i vostri bambini, o qualsiasi altro regalino, meglio scegliere un prodotto davvero locale e artigianale. Questo sia per evitare l’acquisto di souvenir antiecologici, sia per favorire l’industria dell’artigianato locale.

Proposte per fare vacanze ecologiche

Ora passiamo a qualche piccolo consiglio sugli itinerari da fare in famiglia, i cui protagonisti sono, appunto, i bambini. Vi sono in realtà un sacco di tipologie di viaggio da fare con i nostri pargoli, che vanno dalle escursioni in bici, ai viaggi solidali con diverse associazioni di volontariato.

Quanto è bello, per esempio, organizzare e fare escursioni in bicicletta con tutta la famiglia al completo, a stretto contatto con la natura. Sono esperienze fantastiche, da fare sia in Italia che all’Estero. Ciò permette ai bambini di divertirsi, fare attività fisica e di conoscere paesaggi naturali nuovi e differenti.

E per gli amanti del volontariato, una splendida notizia! E’ possibile essere solidali viaggiando e portandosi dietro la famiglia. Questo grazie ad associazioni come il WWF, che da sempre organizzano viaggi basati sul rispetto e la difesa della natura. WWF, in particolare, organizza campi estivi per ragazzi e vacanze formato famiglia, tutto rigorosamente pensato per coinvolgere tutti a contribuire al rispetto e alla preservazione dell’ambiente e degli animali.

Che altro dire?

Questi piccoli consigli bastano e avanzano per far vivere ai nostri bimbi e a tutta la famiglia un’esperienza a prova di sostenibilità ambientale. Ma in realtà vi sono sicuramente altre accortezze e modalità di viaggio responsabile. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*